Art.3 - Nucleo Protezione Civile Carabinieri Torino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Art.3

 

Articolo 3
Finalità


1. L'Organizzazione opera nell'ambito della Protezione Civile, nel rispetto della normativa vigente, in tutte le sue caratteristiche e forme, cioè:

a. Previsione;
b. Prevenzione;
c. Soccorso;
d. Superamento emergenza.


2. L'organizzazione:

a. Si prefigge di tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, catastrofi e da altri eventi calamitosi connessi con l'attività dell'uomo;
b. Persegue l'attività di previsione e prevenzione delle varie ipotesi di rischio, l'attività di soccorso alle popolazioni colpite ed ogni altra attività necessaria ed indifferibile diretta a superare l'emergenza connessa agli eventi di cui sopra;
c. Realizza attività di osservazione e riferimento per Autorità ed Enti Locali quando da loro richiesto;
d. Si promuove come interlocutore nei confronti delle Autorità, Enti pubblici competenti per le attività di cui ai capoversi a. e b. del presente comma;
e. Si prefigge la promozione e la crescita culturale e professionale dei propri aderenti.

3. Le attività di cui al comma precedente sono svolte dall'Organizzazione principalmente nell'ambito della Regione Piemonte ma, ove ritenuto necessario, anche in altre località italiane ed estere su attivazione degli organi centrali, regionali, provinciali e locali.




Torna all'indice

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu